GRISELIDIS

memorie di una prostituta

Traduzione Serra Yilmaz e Alberto Bassetti

GRISELIDIS

Di
Coraly Zahonero dall’opera di Griselidis Real

Regia di
Juan Diego Puerta Lopez

con
SERRA YILMAZ

Scene
PIER PAOLO BISLERI

Costumi
CATERINA NARDI

Musiche
STEFANO COCCO CANTINI

Foto di scena
PINO LA PERA

Assistenti alla regia
SOPHIA FILIPPONI




Sponsor

GRISELIDIS

memorie di una prostituta

Il testo è stato un grande successo nei festival e teatri francesi, adattato da Coraly Zahonero sulla base di interviste e testi di Griselidis Real.

Lo spettacolo narra le memorie della prostituta franco svizzera, che si impegnò per la legalizzazione della prostituzione in Svizzera e per i diritti delle prostitute francesi. Un argomento di toccante attualità.  Real è morta di tumore nel 2005 a Ginevra, autrice di diversi libri, pittrice attivista per i diritti delle prostitute partecipò anche a talk show negli USA. Lo spettacolo illustra in modo crudo e realista, l’approccio del cliente con una prostituta. La protagonista unisce l’umiliazione della donna a quella dell’uomo in uno spaccato psicologico e umano di raro verismo. Lo spettacolo è particolarmente indicato ad un pubblico adulto e non impressionabile.

PROGRAMMAZIONE

16 Febbraio 2018
21:00
17 Febbraio 2018
21:00
18 Febbraio 2018
17:30
16 Aprile 2019
18:00
14 Aprile 2020
15 Aprile 2020
16 Aprile 2020
17 Aprile 2020

GALLERY